News



Casi di rigore - aiuti

In data odierna il Dipartimento delle Finanze e dell’Economia (DFE) ha presentato pubblicamente la procedura che le aziende dovranno seguire per presentare le richieste di aiuto per i casi di rigore.
 

Chi può beneficiare degli aiuti per i casi di rigore?

 

Casi di rigore agevolati
Imprese che sono oggetto di ordine di chiusura da parte della Confederazione o dei Cantoni per almeno 40 giorni tra il 1° novembre 2020 e il 30 giugno 2021.

 
Casi di rigore ordinari
Imprese che rientrano nei settori definiti come casi di rigore e che hanno subito un calo della cifra d’affari del 40% in 12 mesi consecutivi del periodo dal 1° gennaio 2020 al 30 giugno 2021.

Imprese direttamente attive nei seguenti settori (almeno il 66% della cifra d’affari)

- eventi, manifestazioni e intrattenimento
- viaggi, trasporti terrestri non regolari
- servizi di alloggio, limitatamente al turismo degli affari e alle strutture senza servizi di ristorazione
- organizzazione di convegni e fiere
- fornitori di imprese direttamente attive nei settori elencati o chiuse per ordine dell’autorità (a condizione di generare almeno il 66% della loro cifra d’affari nei settori toccati)

 

Tempistiche e procedura
Da lunedì 1.2.2021 le aziende troveranno sul sito www.ti.ch/casidirigore le indicazioni di dettaglio e potranno preparare la documentazione.

La procedura di richiesta formale online potrà essere attivata da giovedì 4.2.2021.
 
 

Link
Sito web di riferimento del Cantone: www.ti.ch/casidirigore

Ulteriori informazioni


Archivio news

Vedi archivio delle news >

Altre news